NEWSLETTER NOVEMBRE 2010

AL VIA I BANDI PIA "INDUSTRIA, ARTIGIANATO E SERVIZI" 2010

Dopo una lunghissima attesa la Regione Sardegna ha finalmente pubblicato il bando relativo ai Pacchetti integrati di agevolazione (Pia) per l’industria, l’artigianato e i servizi. Gli obiettivi sono lo sviluppo e la crescita, la competitività, l’innovazione tecnologica, il potenziamento della ricerca, la riqualificazione dei processi produttivi, il sostegno alla “green economy”. Le risorse complessivamente messe a disposizione delle imprese “meritevoli” sono – per ora – di 60 milioni di euro, con l’impegno dichiarato di un eventuale futuro incremento di fondi. Per le imprese industriali, si parte da richieste minime di 400 mila euro e si arriva fino a 20 milioni. La novità di questa terza edizione riguarda la procedura per candidarsi ai finanziamenti, l’iter diventa più veloce e “light”, anche perché i tempi per presentare domanda sono decisamente stretti.
Il nuovo Pia è stato illustrato nei giorni scorsi alle imprese in una serie di incontri tecnici organizzati a Nuoro, Sassari e infine Cagliari dalle Associazioni provinciali aderenti a Confindustria e dal Confidi Sardegna. Un viaggio dal centro, al nord, al sud dell’Isola, compiuto da una squadra di esperti delle associazioni per illustrare, in collaborazione con Unicredit e Centro Regionale di Programmazione, i contenuti e i dettagli del provvedimento, per rispondere alle domande specifiche e incoraggiare gli imprenditori che hanno un valido progetto di investimento a provarci subito. Insomma, oggi, nonostante la crisi, ci sono ancora opportunità per ottenere agevolazioni importanti che arrivano dall’Europa, ma già dal prossimo anno la situazione cambierà, con una diminuzione della percentuale di cofinanziamento pubblico (dal 45 al 35%).
Tutti i quesiti posti dagli interessati durante gli incontri sono stati registrati dagli esperti e già nei prossimi giorni sarà disponibile una “sezione FAQ” (che sarà pubblicata sul sito della Regione) con risposte, chiarimenti e spiegazioni da parte dei funzionari della Regione.
Confidi Sardegna offre, in aggiunta alla possibilità di ottenere tassi di interesse vantaggiosi per acquisire prestiti a sostegno del cofinanziamento, anche 4 punti di premialità sul progetto di investimento e assicura alle imprese socie tutto il necessario sostegno, in sinergia con i professionisti e le società di consulenza aderenti al sistema Confindustria.
Il Pia si rivolge alle imprese di qualsiasi dimensione che operano nei settori (classificazione Ateco) elencati nell’articolo 5 del bando, disponibile su: www.regione.sardegna.it ; www.sardegnaprogrammazione.it ; www.legge488.it .
Le domande possono essere presentate dal 24 novembre 2010 fino al 14 dicembre alle otto di sera. In questa prima fase sarà sufficiente compilare la modulistica che si trova on line (http://www.sardegnaprogrammazione.it/index.php?xsl=1402&tipodoc=1,3&catrif=8277&s=35&v=9&c=8276&id=22372&va=) e un business plan essenziale. In sostanza, nella fase 1 basta l’autocertificazione. A questo punto la Regione ha tempo fino al 31 dicembre per stilare una graduatoria delle imprese che raggiungono una soglia minima di 35 punti di premialità. Tra queste ci sono le “prioritarie”, con progetti fino all’ammontare complessivo delle risorse a disposizione, e le “non prioritarie”, che restano in lista d’attesa.
Nella fase 2 - venti giorni di stand by per eventuali contestazioni più sessanta giorni per il termine ultimo – le imprese che hanno ottenuto il provvedimento di concessione devono presentare tutta la documentazione annunciata nello step precedente. Cioè devono dimostrare effettivamente la bontà del loro progetto, la fattibilità, il grado di partecipazione e impegno, e inviare le carte richieste alla sede di Perugia di Unicredit, il soggetto attuatore.

Informazioni possono essere richieste a:

 

torna all'elenco delle notizie


Confidi Sardegna S.c.p.a | p.iva/c.f 00506150929 | CCIAA Cagliari 85513 | Reg. Imprese Cagliari 00506150929
Albo Società Cooperative A106177 | Elenco Generale Intermediari Finanziari N°27245 | Iscritto Elenco Speciale ex art 107 TUB N°1952271
09125 Cagliari - piazza Deffenu,9 | tel 070.67122 (4 linee r.a.) | fax 070.668283 | e-mail info@confidisardegna.it | www.confidisardegna.it