NEWSLETTER MARZO
2011

Credito alle Piccole e medie imprese: prorogata la moratoria

È stato firmato il 16 febbraio scorso l'accordo che proroga fino al 31 luglio 2011 i benefici della moratoria per il credito alle PMI. L’obiettivo è di sostenere sia le aziende tuttora in difficoltà, sia quelle che hanno superato la fase più acuta della crisi perché possano riprendere appieno l’attività. L'Accordo è stato siglato da governo, ABI e associazioni imprenditoriali, le stesse parti che avevano già dato vita alla moratoria sui debiti delle PMI il 3 agosto 2009. Di seguito si sintetizzano i quattro punti sostanziali del nuovo accordo:
  • proroga di sei mesi della moratoria per le PMI che non ne abbiano già beneficiato. Il termine per beneficiare della possibilità di sospendere per un anno il pagamento della quota capitale delle rate dei mutui o dei canoni relativi ad operazioni di leasing passa quindi dal 31 gennaio al 31 luglio 2011;
  • rimodulazione della durata del mutuo per le PMI che hanno già beneficiato della moratoria, con un periodo di ammortamento allungato fino al 100% della durata residua, (massimo tre anni per i mutui ipotecari, massimo due anni per quelli chirografari);
  • copertura dal rischio di tasso, su richiesta delle PMI che ottengono l’allungamento, con strumenti semplici resi disponibili dalle banche;
  • possibilità di accesso a un finanziamento offerto dalle banche alle imprese che rafforzano il proprio patrimonio in misura proporzionale all’aumento di capitale versato dai soci.

Per ogni ulteriore informazione, invitiamo le Aziende socie a rivolgersi ai nostri uffici.

torna all'elenco delle notizie


Confidi Sardegna S.c.p.a | p.iva/c.f 00506150929 | CCIAA Cagliari 85513 | Reg. Imprese Cagliari 00506150929
Albo Società Cooperative A106177 | Elenco Generale Intermediari Finanziari N°27245 | Iscritto Elenco Speciale ex art 107 TUB N°1952271
09125 Cagliari - piazza Deffenu,9 | tel 070.67122 (4 linee r.a.) | fax 070.668283 | e-mail info@confidisardegna.it | www.confidisardegna.it