NEWSLETTER MARZO 2010

SOSPENSIONE DEI DEBITI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE  PER FINANZIAMENTI AGEVOLATI

Come è noto lo scorso Agosto è stato sottoscritto l’Avviso comune per la sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese verso il sistema creditizio, che prevede la possibilità di sospendere per un anno il pagamento della quota capitale delle rate dei mutui o dei canoni relativi ad operazioni di leasing.

Tale Avviso prevedeva l’esclusione dalla possibilità di beneficiare della moratoria di 12 mesi, per i finanziamenti erogati sulla base delle leggi regionali di agevolazione, sicché la portata dell’aiuto risultava enormemente ridimensionata per le Aziende della nostra Regione.
 
Nel corso del mese di gennaio l’ABI ha previsto la possibilità di estendere i benefici dell’Avviso Comune ai finanziamenti agevolati a patto che le Leggi di incentivazione siano, sulla base delle indicazione dei soggetti concedenti,  incluse nell’elenco predisposto e aggiornato dal Dipartimento del Tesoro.
 
Il Confidi Sardegna si è attivato presso gli Assessorati competenti della Regione Autonoma Sardegna, per segnalare l’importante problematica e far si che sia prontamente emanato un provvedimento teso a ricomprendere le specifiche Leggi agevolative regionali nell’elenco sopra citato. 
 
Vi ricordiamo che la richiesta di sospensione può essere presentata dalle aziende che risultavano “in bonis” alla data del 30 settembre 2008 e che, alla data della presentazione della domanda non presentino posizioni classificate come ristrutturate o in sofferenza o procedure esecutive in corso, ovvero, alla data di presentazione della domanda, abbiano rate in scadenza o già scadute (non pagate o pagate solo parzialmente) da non più di 180 giorni.

torna all'elenco delle notizie


Confidi Sardegna S.c.p.a | p.iva/c.f 00506150929 | CCIAA Cagliari 85513 | Reg. Imprese Cagliari 00506150929
09124 Cagliari - piazza Deffenu,9 | tel 070.67122 (4 linee r.a.) | fax 070.668283 | e-mail confidi.sardegna@tiscali.it | www.confidisardegna.it